Proteggere l’ambiente

Proteggere l'ambiente

Greenvision Ambiente è un gruppo industriale italiano specializzato nella costruzione e gestione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e nella realizzazione di prodotti eco-compatibili per applicazioni industriali.

La divisione RENEWABLES è dedicata alla costruzione di impiantiwaste to energy che permettono di trasformare i rifiuti in combustibile o di ottenere biogas dal trattamento biologico dei rifiuti e di fonti agricole. Il combustibile e il biogas sono poi utilizzati per la produzione di energia. La divisione ha recentemente intensificato l’attività nel campo dell’energia solare attraverso la costituzione di una nuova società dedicata alla progettazione e installazione di impianti fotovoltaici e con la costituzione di una joint venture per la distribuzione di collettori solari per la produzione di energia termica dal Sole.

La divisione ECO-BUILDING & COMPONENTS è attiva nella fabbricazione di prodotti geosintetici e trading di materie plastiche, anche riciclate. Inoltre, la divisione può vantare una consolidata esperienza nel settore della protezione delle reti di distribuzione elettrica, gas e acqua.

La divisione ENVIRONMENTAL SERVICES permette al Gruppo di completare la sua offerta grazie alla fornitura di servizi ambientali, area strategica che vede la predisposizione di analisi delle problematiche ambientali e la pianificazione di interventi efficaci mirati a risolverle. La valenza strategica di questa divisione è ulteriormente giustificata dal supporto sinergico che essa offre alle altre attività di Greenvision ambiente.

Il processo di crescita del Gruppo è guidato dalla volontà di rispondere attivamente alle sfide che il progresso presenta, garantendo al contempo la sostenibilità dello sviluppo e il rispetto per l’ambiente. Sotto il profilo strategico, Greenvision ambiente si propone di accrescere, tramite l’acquisizione di società operanti in diverse aree tecnologiche, la sua capacità di svolgere il ruolo di partner unico nella risoluzione di ogni problematica riconducibile al campo ambientale. Questo ruolo presuppone lo sviluppo di rapporti duraturi con diverse categorie di interlocutori, tra cui comuni, province, enti pubblici, autorità territoriali e imprese.